Per i meno esperti, gli accorgimenti più rapidi per verificare se il pellet è di qualità o meno sono i seguenti:
- Verificare che il prodotto rispetti per lo meno una delle normative europee (NORM M 7135 normativa Austriaca, SS 18 71 20 normativa Svedese, DIN 51731 y DIN Plus normativa Tedesca, CTI R04/05 normativa Italiana)
- Verificare il colore del prodotto in relazione alla tipologia di materia prima di partenza, questo anche per evitare di scartare un prodotto di colore scuro pensando che vi siano contenute materie non di prima scelta o ecologiche, quando invece il prodotto è completamente naturale
- Verificare che dentro all’imballo non vi sia troppa segatura, in quanto è indice di poca compattezza del prodotto, magari dovuta all’umidità del prodotto che tende a far sbriciolare il cilindretto compresso.
- Verificare l’integrità dell’imballo, con il fine di verificare che il prodotto non abbia acquisito umidità e quindi tenda a sfaldarsi, o comunque riduce il suo potere calorifico
- Verificare che il pellet abbia diametro e lunghezza uniformi, per evitare problemi nel processo automatico di inserimento del singolo cilindro nella camera di combustione delle stufe/caldaie.
- Per gli esperti del settore, riteniamo corretto inserire la caratterizzazione dei pellets a livello europeo, che consente a chi è pratico del settore di identificare i prodotti i base alle loro specifiche caratteristiche tecniche, con una breve descrizione di cosa di intende per le principali voci contenuta all’interno delle singole specifiche tecniche Di seguito alcuni documenti scaricabili che potranno informarvi riguardo ai vantaggi della combustione a Pellets:
Confronto Costi 1Confronto Costi 2
cliccate sulle immagini per aprire il PDF

Vendita Sfusa

Siamo tra i pochi in Italia che vedono pellet sfuso


Disponibilità Immediata

Gli ordini vengono evasi in pochissimo tempo


Certificazioni

Tutto il pellet che vendiamo è provvisto di certificazione